Approvata al Comitato esecutivo CES
Bruxelles - 15 dicembre 2016
12/01/2017 -  Internazionale
Il presente documento definisce le principali priorità politiche della CES nel campo del welfare e della tutela sociale e propone azioni coerenti su temi fondamentali ed aree d’intervento.
Piattaforma CES sul futuro dell'Europa
Una migliore Unione Europea per i cittadini ed i lavoratori
Una migliore Unione Europea per i cittadini ed i lavoratori
18/11/2016 -  Internazionale
L'UE deve reagire alla crisi. Diventare un'Europa più giusta e più sociale, altrimenti crollerà. Sindacati: Vogliamo Unione europea con modello economico e sociale sostenibile. Insieme siamo più forti a livello economico, sociale e democratico
Ruolo e strategia CES in materia di organizzazione
Nel 2017 si terrà prossima riunione Comitato Organizzativo ad hoc
Nel 2017 si terrà prossima riunione Comitato Organizzativo ad hoc
18/11/2016 -  Internazionale
Crescita sindacato e maggiore densità sindacale devono diventare priorità politica. Forte base associativa essenziale per movimento sindacale forte e rappresentativo. Bisogna far ricrescere n° iscritti e migliorare campo applicazione della contrattazione
Approvata al Comitato Esecutivo
8-9 Giugno 2016
8-9 Giugno 2016
04/08/2016 -  Internazionale
La CES avanza richieste per far sì che lo sviluppo delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione (TIC)e l'inserimento della digitalizzazione nel mondo del lavoro comportino meno impatto negativo possibile sulla qualità del lavoro e l'economia
Documento approvato al Comitato Esecutivo
Giugno 2016
Giugno 2016
05/07/2016 -  Internazionale
Livelli di disoccupazione giovanile e precarietà ancora inaccettabili in Europa (+ del 20%). Migliorare opportunità mercato del lavoro per i giovani è da anni priorità della CES.
   1  2   3  ...  10 Successiva >

<p>1. Banche: Barbagallo, prima di esuberi cambiare modo di fare credito</p>
<p>2. Inps: Loy, serve chiarezza su frenata voucher, tracciabilità non basta<p> 
<p>3. Ilva: Palombella, bene aumento produzione, ora non perdere altro tempo
19/01/2017: Edizione WEB.G Giornale

1. Banche: Barbagallo, prima di esuberi cambiare modo di fare credito

2. Inps: Loy, serve chiarezza su frenata voucher, tracciabilità non basta

3. Ilva: Palombella, bene aumento produzione, ora non perdere altro tempo

Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!