DEF  - Domenico PROIETTI
Audizione UIL Commissioni riunite
senato-repubblica-big45689.jpg
21/04/2021  | Sindacato.  

 

 

MEMORIA UIL
“Audizioni preliminari DEF 2021”

Presso le commissioni congiunte 5a bilancio del Senato della Repubblica e V della Camera dei deputati, 19 aprile 2021
Audizione di Domenico Proietti, Segretario Confederale UIL

 


Gentile Presidente, Onorevoli e Senatori,
la UIL ringrazia Codeste Commissioni per aver convocato i rappresentanti delle Organizzazioni Sindacali nell’ambito delle audizioni preliminari sul Documento di Economia e Finanza 2021.


Il Def non è sufficientemente collegato al PNRR. Questo lo rende un Documento timido e rappresenta una nuova occasione persa per incominciare a progettare con determinazione le politiche necessarie per guidare il Paese fuori dalla crisi e per sostenere il rilancio della nostra economia.


Per la UIL la migliore politica economica da perseguire è una buona politica sanitaria, quindi è fondamentale destinare più risorse alla sanità di quelle previste dal Def. Solo così può essere possibile rinnovare il nostro Sistema Sanitario, perché una sanità efficiente è la base per la ripresa e lo sviluppo dell’economia.


C’è, poi, bisogno di massicci investimenti pubblici per sostenere tutte le attività economiche, in particolare il settore dei servizi e il Mezzogiorno, che deve essere protagonista della ricostruzione del Paese.


Infatti, crediamo che il DEF, così come il Piano di Ripresa e Resilienza dovrebbe affrontare e risolvere le disuguaglianze del paese: donne, giovani e Mezzogiorno....