CIG  - Ivana VERONESE
Veronese: Inps blocca l'autorizzazione delle richieste di Cig
perchè superato il tetto delle risorse
inps6_large.jpg
07/06/2021  | Occupazione.  

 

 

L'Inps ha di fatto congelato le autorizzazioni in attesa di ricevere direttive al riguardo da parte del Ministero delle Finanze e da quello del Lavoro.
 
Infatti, come previsto dalle norme, l'INPS provvede al monitoraggio dei limiti di spesa relativi al singolo provvedimento e nel caso venga raggiunto il limite di spesa non prende in considerazione ulteriori domande.
 
È necessario che i Ministeri competenti intervengano immediatamente per utilizzare le risorse residue derivanti da un tiraggio delle misure che non ha mai superato il 50%.
 
In alternativa, intervenga tempestivamente il Governo a garanzia di un istituto che ha permesso di salvaguardare il reddito di milioni di lavoratrici e lavoratori il cui blocco sta creando forti preoccupazioni in moltissimi settori e su tutto il territorio Nazionale.
 
Al Ministro Orlando chiediamo una convocazione che permetta di chiarire quanto sta accadendo e l'impegno a trovare il più rapidamente possibile la soluzione per il ripristino della erogazione delle prestazioni di Cassa integrazione per Covid.
 
 
Roma, 7 giugno 2021