CONDONO FISCALE  - Domenico PROIETTI
Proietti: il condono fiscale č un'ingiustizia nei confronti di chi paga regolarmente le tasse
cartella-esattoriale_large.jpg
22/03/2021  | Fisco.  

 

 

Il condono fiscale varato dal Governo con il consenso di tutti i partiti della maggioranza, nessuno escluso, č un pugno allo stomaco per tutti i lavoratori, dipendenti e autonomi, i pensionati e le imprese che fanno da sempre il loro dovere con il fisco. E' una scelta che va nella direzione opposta da quella annunciata dal Presidente del Consiglio di voler lottare contro l'evasione durante il suo discorso di insediamento al Parlamento. Esiste un problema politico serissimo se nessuna forza politica mette all'ordine del giorno il contrasto a questa attivitā criminosa per recuperare gli oltre 100 miliardi di evasione all'anno che costituiscono il male assoluto del nostro Paese.


La Uil da sempre č impegnata a contrastare questo fenomeno. Continueremo a mobilitarci e a sviluppare tutte le iniziative per far emergere la consapevolezza, nella stragrande maggioranza degli italiani onesti, di questa ingiustizia e della grande mole di tasse che pagano. L'obiettivo č quello di costringere le forze politiche ad avviare finalmente una svolta nella lotta all'evasione fiscale.
 

 

 

Roma, 22 marzo 2021