ACCORDO FONDO SOCIALE EUROPEO  - Domenico PROIETTI
Proietti: bene primo accordo per bambini a rischio povertà, assistenza materiale
fondo sociale.png
29/01/2021  | Welfare.  

 

 

Primo accordo Fondo sociale Europeo per bambini a rischio povertà, assistenza materiale e inclusione

 

 

L’importante accordo sul Fondo sociale europeo, che porterà all'Italia circa 13 miliardi di euro per bambini a rischio povertà, assistenza materiale e inclusione è un primo passo significativo, che ci consentirà di ridurre le disuguaglianze e la povertà minorile, a partire da quella educativa, accentuate da questa fase pandemica in cui le condizioni delle bambine e dei bambini sono peggiorate e le disuguaglianze sono andate crescendo drammaticamente. Lo stato deve utilizzare queste nuove risorse per agire concretamente affinché nessuna bambina e nessun bambino rimanga escluso. La UIL ha sempre affermato che sono necessari forti investimenti per le politiche dell’infanzia e il contrasto alla povertà educativa per garantire i diritti dei più piccoli.
 

 

Roma, 29 gennaio 2021