SCIOPERO PUBBLICO IMPIEGO  - PierPaolo Bombardieri
Bombardieri: rivendichiamo più sicurezza, efficienza nei servizi e rispetto dei diritti contrattuali
bombardieri.jpg
07/12/2020  | Pubblico_Impiego.  

 

 

Questo sciopero del pubblico impiego se lo è dichiarato il Governo da solo. Non ha detto di "no" ai Sindacati, ma ha voltato le spalle alle richieste di tre milioni di lavoratori che, come gli infermieri, gli operatori sanitari, gli addetti alla sicurezza, hanno lavorato in questo anno mettendo anche a rischio la loro stessa salute per salvaguardare la nostra.   

 

Queste persone, queste donne e questi uomini, chiedono, tra l'altro, più attenzione alla sicurezza, più efficienza nei servizi ai cittadini e il rispetto dei diritti contrattuali. Per rivendicare tutto ciò, sono costrette a incrociare le braccia e a rinunciare a una giornata del loro stipendio.

 

Noi saremo al loro fianco, per difendere il lavoro e per assicurare a tutti i cittadini una Pubblica Amministrazione moderna ed efficiente.