ANALISI UIL  - Ivana VERONESE
Veronese: diminuisce la compartecipazione dei Comuni al contrasto all’evasione fiscale
contrasto_evasione_fiscale.jpg
03/10/2020  | Federalismo.  

 

 

Rallenta la compartecipazione dei Comuni al contrasto all’evasione fiscale: le somme spettanti quest’anno ai Comuni per la loro partecipazione all’attività di accertamento fiscale e contributivo per l’anno 2019 ammontano a 7,8 milioni di euro, in diminuzione del 31,8% rispetto all’anno precedente.

 

Dal 2010, anno in cui fu introdotta la norma della compartecipazione dei Comuni al contrasto all’evasione fiscale, i Comuni hanno recuperato 116,8 milioni di euro, frutto di segnalazioni “qualificate” all’Agenzia delle Entrate.

 

Se si analizza l’andamento delle somme recuperate - spiega Ivana Veronese, Segretaria Confederale UIL - si è passati da 1,1 milioni di euro del primo anno (2010) a quasi 3 milioni di euro del 2011, transitando per gli 11 milioni di euro del 2012 e a17,7 milioni di euro del...

 

 

Vedi allegato per Lo Studio Completo in pdf