PREVIDENZA  - Domenico PROIETTI
Proietti: “Il coefficiente di trasformazione delle pensioni deve essere per coorti di età”
proietti-fb-17-06-2019-main.jpg
13/06/2020  | Sindacato.  

 

 

La Uil da tempo chiede la revisione dei criteri dei coefficienti di trasformazione del sistema pensionistico. Quelli attuali penalizzano i futuri pensionati e disincentivano chi potrebbe restare al lavoro: un doppio danno sia per l’equilibrio dei conti che per i lavoratori.

 

La Uil propone di assegnare un coefficiente per coorti di età. Questo sistema, in vigore in molti paesi europei, garantirebbe sia l’equità che la sostenibilità del sistema previdenziale.