COVID-19  - Antonio FOCCILLO
Foccillo e Turco: prevedere una cabina di regia per le Amministrazioni centrali
coronavirus.jpg
06/03/2020  | Pubblico_Impiego.  

 

     

“La delicatezza del momento impone scelte condivise ma soprattutto univoche per quanto riguarda le Amministrazioni Centrali”. Lo sostengono in una nota il Segretario Confederale della Uil Antonio Foccillo ed il Segretario generale della UILPA Nicola Turco, i quali chiedono “l’istituzione di una cabina di regia permanente presso il Dipartimento della Funzione Pubblica per poter regolamentare la presenza dei dipendenti nei vari luoghi di lavoro”.

 

“Se la linea adottata dal Governo con la prevista chiusura delle scuole si è posta obiettivo di ridurre la possibilità di contagio e se si stanno valutando iniziative analoghe per tutti gli Uffici Pubblici, che in questa fase hanno dimostrato tutta la loro impreparazione a dare attuazione allo Smart Working al fine di limitare la presenza  ai cosiddetti ‘servizi essenziali’, sarà necessario procedere ad un ulteriore decreto per ricondurre le misure di cui si impone l’adozione nell’ambito di una cornice normativa univoca per tutte le suddette Amministrazioni”, dichiarano Foccillo e Turco.

 

“Chiediamo, pertanto, un incontro al Ministro della Pubblica Amministrazione per un confronto immediato su tali questioni al fine di fornire risposte certe ai lavoratori”, concludono i due sindacalisti.

 

 

Roma, 06/03/2020