LAVORO  - Carmelo Barbagallo
Barbagallo: “Serve un patto per il Paese per la ripresa dell’economia”
Il leader della UIL a Torino per i 110 anni della Confindustria
barbagallo-torino-confindustria-01022020.jpg
01/02/2020  | Sindacato.  

 

Il Segretario generale della Uil, Carmelo Barbagallo, ha partecipato, a Torino, alla celebrazione dei 110 anni di Confindustria. A margine dell’iniziativa, il leader della Uil ha sottolineato l’importanza del confronto tra tutte le parti sociali e le Istituzioni per la ripresa dell’economia.

 

“Abbiamo bisogno di riprendere il cammino, tutti insieme. Questo è un Paese che non ha fondamenta unitarie: ecco perché - ha sottolineato Barbagallo - serve un “Patto per il Paese”, per vincere le nuove sfide che ci pongono sia la globalizzazione e le multinazionali, che vanno regolamentate, sia l’intelligenza artificiale e l’innovazione tecnologica, che vanno governate. Bisogna ridisegnare il futuro, tutti insieme, chiedendo l’attuazione di regole europee nuove che ci consentano di puntare sullo sviluppo e sulla crescita. Gli investimenti produttivi, quelli in infrastrutture materiali e immateriali, ad esempio, devono restare fuori dal patto di stabilità ed essere, quindi, scomputati dal rapporto deficit-pil”.

 

Torino, 1 febbraio 2020 

 

Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!