LAVORO  - PierPaolo Bombardieri
Bombardieri: «la Uil è con i lavoratori della GKN»
Il profitto non può prevalere
Bombardieri_4.jpeg
19/07/2021  | Occupazione.  

 

 

Tutta la Uil è al fianco dei lavoratori della GKN che oggi scioperano a Firenze in difesa del proprio lavoro. Per la Uil è imprescindibile il rispetto delle persone, di tutte le lavoratrici e di tutti i lavoratori e per questo continueremo a batterci. Chiediamo al Governo di insediare subito la cabina di regia per monitorare il rispetto dell’intesa raggiunta lo scorso 29 giugno e per evitare, quindi, che le aziende decidano unilateralmente di licenziare senza aver utilizzato gli strumenti messi a disposizione dall’avviso comune. Inoltre, bisogna impedire che le multinazionali fruiscano di tutti i benefici e di tutte le agevolazioni per il loro insediamento e, poi, scappino via alla ricerca di migliori condizioni. Bisogna fare una scelta di civiltà economica: il solo profitto non può prevalere sulla dignità delle persone e sul valore del lavoro.

 


Roma, 19 luglio 2021