LEGGE DI BILANCIO  - PierPaolo Bombardieri
Bombardieri: Non c'è visione d'insieme, manca idea di Paese
Audizione in commissione Bilancio di Camera e Senato
Bombardieri_20201123.jpg
23/11/2020  | Sindacato.  

 


La manovra non ha un'anima né un'idea di sviluppo. Vediamo alcune scelte positive ma manca una visione di insieme. Così il segretario generale della Uil, Pierpaolo Bombardieri, nel corso dell'audizione in Parlamento sulla Legge di Bilancio. Per il numero uno della UIL non emerge un'idea di Paese: non c'è sul lavoro, non c'è sui pensionati, non c'è sul fisco.

 

È un provvedimento - ha continuato il segretario generale - senza visione strategica, senza attenzione ai giovani e ai pensionati, non dà risposte ai dipendenti pubblici in attesa del rinnovo contrattuale, mentre risultano insufficienti le dotazioni per le politiche attive del lavoro. Bombardieri si è poi soffermato sul confronto: Non vogliamo una concertazione né scrivere la manovra - ha detto. Ci saremmo aspettati, in un momento così straordinario, che si avviasse un confronto preventivo che coinvolgesse tutto il Paese e le parti sociali.