OCCUPAZIONE  - PierPaolo Bombardieri
Bombardieri: Mettere il lavoro al centro degli obiettivi politici. Se non avremo risposte, proseguiremo mobilitazione
Il leader della UIL a Pescara al Consiglio Confederale Territoriale
Top_14102020.jpg
14/10/2020  | Occupazione.  

 

 

Si è svolto a Pescara, oggi, il Consiglio confederale della Uil Abruzzo al quale ha partecipato anche il Segretario generale della Uil, Pierpaolo Bombardieri. Un appuntamento importante per il sindacato territoriale, caratterizzato da un prologo del tutto particolare. L'iniziativa si è svolta all'interno di una villa comunale, la cui pulizia e manutenzione, oltre alla gestione degli annessi ristorante e bar, sono curati da una cooperativa, nella quale lavorano e si formano anche ragazzi diversamente abili. Bombardieri si è incontrato con questi giovani lavoratori, apprezzando il loro impegno e incoraggiandoli a proseguire nella loro attività.

 

A margine dell'iniziativa, il leader della Uil è intervenuto sui temi dell'attualità economica e sociale: "Dobbiamo capire come far ripartire il Paese - ha detto Bombardieri - e, in questo senso, servono investimenti, idee chiare e la capacità di guardare al futuro, utilizzando in modo efficace le risorse del Recovery Fund e anche quelle del Mes. Inoltre, ci vuole particolare attenzione alle aree del Mezzogiorno, dando la possibilità di sgravi contributivi per fare nuove assunzioni stabili e a tempo indeterminato. Bisogna mettere il lavoro al centro degli obiettivi politici. Chiediamo al Governo di fare questa scelta - ha sottolineato il leader della Uil - ma vediamo qualche timidezza di troppo e, invece bisogna accelerare i tempi per affrontare le problematiche occupazionali con cui dobbiamo fare i conti nel Paese e, in particolare, nel Sud. Così come rivendichiamo adeguati incrementi salariali con il rinnovo di tutti i contratti privati e pubblici. Se sull'insieme di questi punti non avremo risposte - ha concluso Bombardieri - proseguiremo la nostra mobilitazione, utilizzando tutti i mezzi a nostra disposizione".
 


Pescara, 14 ottobre 2020