AMMORTIZZATORI  - PierPaolo Bombardieri
Bombardieri: utilizzare le risorse europee per coprire la CIG fino al termine dell'anno
Sarà necessaria, in futuro, una visione nuova delle politiche del lavoro
top09072020_1.jpg
09/07/2020  | Occupazione.  

 

 


Si è svolto, oggi, un seminario interno di approfondimento e di studio sul tema degli ammortizzatori sociali, organizzato dal Servizio Politiche del Lavoro della Uil. Le conclusioni sono state affidate al Segretario generale, Pierpaolo Bombardieri. «Gli eventi eccezionali richiedono strumenti eccezionali: dunque, oggi, non è ancora possibile una riforma degli ammortizzatori sociali. In questa fase - ha proseguito Bombardieri - bisogna utilizzare tutte le risorse europee, per coprire la cassa integrazione almeno fino al termine dell’anno, e occorre dare continuità al blocco dei licenziamenti. In prospettiva, però, sarà necessaria una visione nuova delle politiche attive del lavoro, anche in vista dell’auspicata futura ripresa, confermando il sistema mutualistico, perché non si può prescindere da una logica solidaristica. In questo quadro, inoltre, va consolidata la contrattazione, proprio per redistribuire la ricchezza e garantire i diritti delle lavoratrici e dei lavoratori».

 

 

 

Roma, 9 luglio 2020