UIL  - Carmelo Barbagallo
4 luglio Consiglio confederale nazionale. Cambio al vertice UIL
UIL-Barbagallo.Bombardieri.jpg
16/06/2020  | Sindacato.  

 

 

La Segreteria confederale della Uil ha convocato per la mattinata del 25 giugno l’Esecutivo nazionale: all’ordine del giorno il futuro assetto dei vertici del Sindacato di via Lucullo.


Al termine di un percorso condiviso da tempo, raggiunti gli obiettivi di messa in sicurezza e di crescita dell’Organizzazione, Carmelo Barbagallo comunicherà l’intenzione di lasciare la Segreteria generale e proporrà alla guida della Uil l’attuale Segretario generale aggiunto, Pierpaolo Bombardieri. A seguire, alle ore 14, si svolgerà una videoconferenza stampa dei due leader sindacali.


La proposta, discussa dall’Esecutivo, sarà poi posta all’attenzione del Consiglio confederale nazionale, già convocato per il prossimo 4 luglio a Roma, che deciderà e voterà il nuovo Segretario generale della Uil.


Contestualmente e parallelamente, analogo percorso si svolgerà nella UIL pensionati, al cui vertice, dopo il voto degli organismi deputati, si insedierà Carmelo Barbagallo.



Roma, 16 giugno 2020