GIORNATA INTERNAZIONALE DELL’INFERMIERE  - Carmelo Barbagallo
Barbagallo, serve pieno riconoscimento del valore del loro lavoro
GiornataInternazionaleInfermieri_large.jpg
12/05/2020  | Salute.  

 

 

DICHIARAZIONE DI CARMELO BARBAGALLO SEGRETARIO GENERALE UIL

 

 

Impegnati senza sosta nell'emergenza da Covid-19, giorno dopo giorno, i nostri infermieri hanno assistito tutti i malati, nelle terapie intensive, nei pronto soccorso, in corsia e a domicilio, nella strenua difesa della vita e sostenendo, nella solitudine, quanti non ce l'avrebbero fatta.

 

Esercitando questo dovere, molti hanno sacrificato la loro stessa vita. Non dovremo mai dimenticarli, ma il cordoglio non è sufficiente. Bisogna prevedere una forma di aiuto per le loro famiglie.

 

Così come non basta la gratitudine, a parole, nei confronti di questa categoria di professionisti preziosi e indispensabili da sempre. Serve il pieno riconoscimento del valore del loro lavoro e su questo terreno eserciteremo una forte azione sindacale in tutte le sedi contrattuali.  

 

 

Roma, 12 maggio 2020