Mobbing & Stalking  - Alessandra MENELAO
Femminicidi: sindacati e associazioni, intollerabile strage
femminicidi-big23456789.jpg
29/12/2018  | Mobbing&Stalking.  

 

ROMA, 29 DIC - "E' intollerabile la strage di donne quotidiana, implacabile, una guerra senza tregua e senza un contrasto efficace. Sei donne in questo fine anno sono state uccise da mariti, compagni o ex, da Giarre a Bolzano. Tre nella sola giornata del 23 dicembre, l'anti-vigilia di Natale, altre tre nelle ultime 48 ore. Tutte vittime di una violenza maschile trasversale che non conosce distinzione di classe sociale o economica e che coinvolge i minori. Per non parlare delle aggressioni gravissime in famiglia". E' quanto si legge in un appello congiunto di Cgil, Cisl, Uil, Dire (Donne in rete contro la violenza), Udi, Associazione Nazionale Telefono Rosa. "Tutte queste morti - prosegue la nota - sono la dimostrazione che non si fa abbastanza, che si sottovaluta la pericolosita' della violenza maschile, la gravita' delle condotte, tradotte spesso in sentenze con attenuanti insopportabili e pene irrisorie. Troppe minacce e denunce vengono sottovalutate, archiviate, ricondotte a liti tra coppie che si separano". "In Italia - si legge inoltre - non esiste ancora un Osservatorio nazionale sulla violenza sulle donne, un sistema di rilevazione delle donne che si rivolgono ai servizi sanitari (consultori, pronto soccorso, strutture ospedaliere, ecc.) e sociali, a causa di situazioni di violenza. Troppo superficiale l'attenzione politica dello stato. Troppo esigui i fondi destinati ai centri antiviolenza". (ANSA)

Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!