Ivana VERONESE: comunicato Stampa del 22/05/2019
Continua la protesta delle lavoratrici e dei lavoratori di Anpal Servizi
Continua la protesta delle lavoratrici e dei lavoratori di Anpal Servizi
22/05/2019  | Occupazione.  

 

 

La mobilitazione in Anpal Servizi continuerà sino a quando non avremo risposte certe sulla salvaguardia dei contratti a termine, in scadenza entro la fine del mese di maggio e, soprattutto, fino a quando il Ministero del Lavoro non convocherà le organizzazioni sindacali per avviare un confronto vero sul futuro dell´azienda e sulla stabilizzazione dei 137 lavoratori a tempo determinato e dei 530 collaboratori.

 

Ad oggi tutti gli incontri avuti non hanno prodotto risultati e, non solo non si danno risposte ai precari presenti in azienda oramai da moltissimi anni, ma nelle prossime settimane il loro numero aumenterà a dismisura con la contrattualizzazione dei tremila “navigator” destinati ai Cpi per supportare l’avvio del reddito di cittadinanza.

 

Si creerà il paradosso di un’azienda che ha 450 lavoratori a tempo indeterminato e oltre 3500 con un contratto precario.

 

Il Professor Domenico Parisi paracadutato, per volere del Ministro del Lavoro, dal Mississippi alla presidenza di Anpal, è anche l’amministratore unico dell’azienda in house Anpal Servizi e non sembra in grado di capire la gravità della situazione in cui si trova l’azienda.

 

Anche il Sottosegretario Cominardi, che ieri ha ricevuto le rappresentanze sindacali, ha candidamente confessato di non conoscere nel dettaglio le problematiche alla base della protesta e si è limitato a fare delle vaghe promesse.

 

Per queste ragioni i lavoratori e le lavorartici di Anpal Servizi continueranno oggi con le proteste e domani con un ulteriore sciopero con presidio sotto l´azienda.

 

Ci aspettiamo dal Ministro del Lavoro di Maio un atto di responsabilità con l’apertura di un tavolo di confronto vero, che possa trovare la soluzione per le questioni più urgenti ma che allo stesso tempo affronti, una volta per tutte, le questioni mai risolte: un finanziamento strutturale per Anpal Servizi che preveda le risorse necessarie per la piena stabilizzazione dei precari storici assunti sia con contratti a termine che con contratti di collaborazione.

 

 

Roma 22 maggio 2019

 

 

<p> 1) Inail: Roseto, investire in prevenzione infortuni </p>
<p> 2) Fisco: Proietti, bisogna tagliare le tasse </p>
<p> 3) Trasporti: sindacati, sciopero il 24/7 e settore aereo il 26/7
26/06/2019: News UIL. Le notizie della UIL

1) Inail: Roseto, investire in prevenzione infortuni

2) Fisco: Proietti, bisogna tagliare le tasse

3) Trasporti: sindacati, sciopero il 24/7 e settore aereo il 26/7

Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!