ATTENTATO TERRORISTICO PARIGI  - Carmelo BARBAGALLO
Barbagallo: Orrore e sgomento per l'attentato a Charlie Hebdo. Attacco alla libertà
La Uil aderisce alla fiaccolata di solidarietà per le vittime
hebdo_large1.jpg
07/01/2015  | Sindacato.  

 

 

DICHIARAZIONE DI CARMELO BARBAGALLO SEGRETARIO GENERALE DELLA UIL

 

 

Siamo vicini alle famiglie delle vittime e a tutta la Francia per l'attacco terroristico alla sede del giornale satirico Charlie Hebdo. Proviamo orrore e sgomento per un tale livello di violenza scatenato nel nome di un Dio.

 

È un vero attacco alla libertà di tutti i Paesi e di tutta l’umanità, che colpisce tutti noi e va oltre il singolo atto di terrorismo.

 

L’Europa non si lasci intimidire e continui ad agire nel segno della democrazia, unico baluardo contro ogni forma di violenza.

 

La Uil Nazionale aderisce alla fiaccolata di solidarietà per le vittime dell’attentato terroristico alla redazione di Charlie Hebdo promossa da FNSI e altre associazioni.

 

Oggi pomeriggio, dunque, una delegazione del Sindacato di Via Lucullo, guidata dal Segretario generale, Carmelo Barbagallo, sarà presente dalle ore 18.00 a Piazza Farnese, a Roma, davanti alla sede dell’Ambasciata di Francia, per manifestare la sua solidarietà alle famiglie delle vittime e a tutta la Francia, contro ogni forma di violenza e terrorismo e per sostenere con forza la difesa della libertà di espressione e di informazione in Europa e nel Mondo.

 

 

Roma, 8 gennaio 2015

 

Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!