UIL IN TOUR  - PierPaolo Bombardieri
Bombardieri: l’impegno continua sui temi del lavoro e della sicurezza. Sempre insieme alle persone
Parte UIL Tour. Nelle piazze con le persone per ridisegnare l’Italia
tour_UIL_large.jpg
18/10/2021  | Sindacato.  


 

Ha preso il via, ufficialmente, questa mattina, "Uil in tour. Nelle piazze con le persone per ridisegnare l'Italia", organizzato dal Sindacato di via Lucullo per confrontarsi con i lavoratori, i pensionati e i giovani e costruire insieme a loro una proposta per il lavoro, la sicurezza e lo sviluppo. La presentazione dell'iniziativa è avvenuta stamattina nel corso di una conferenza stampa alla quale hanno partecipato il Segretario organizzativo, Emanuele Ronzoni, e il Segretario generale, PierPaolo Bombardieri. "Protagonista" di questo tour è un truck attrezzato, lungo oltre 10 metri, che girerà per il Paese, fermandosi in 27 piazze italiane e che, trasformandosi in un palco, diventerà il punto di aggregazione per dibattiti, confronti e manifestazioni con l'obiettivo di avvicinarsi alle persone e, poi, portare a sintesi le proposte e le richieste raccolte.

 

Saranno percorsi più di 5 mila chilometri: la prima tappa sarà Perugia, già nella giornata di domani, e l'evento conclusivo è programmato per il 25 novembre di nuovo nella Capitale. Il punto di forza dell'iniziativa sarà la condivisione della campagna "Zero morti sul lavoro". "All'inizio dell'anno abbiamo lanciato questa campagna di sensibilizzazione dell'opinione pubblica - ha detto il leader della Uil, Bombardieri - per noi l'impegno continua anche grazie a questa occasione di contatto diretto con le persone sui temi del lavoro e, per l'appunto, della sicurezza. Abbiamo apprezzato le ultime decisioni del Governo, da noi più volte sollecitate - ha concluso Bombardieri - ma bisogna prevenire gli incidenti sul lavoro anche con una battaglia culturale nel rispetto della vita"
 

 

Roma, 18 ottobre 2021