MULTINAZIONALI  - PierPaolo Bombardieri
Bombardieri: «Discutere di misure straordinarie come la tassazione sui profitti in eccesso»
bOMBARDIERI_8.jpg
23/03/2021  | Sindacato.  

 

 

Negli ultimi decenni abbiamo assistito a una progressiva tendenza al ribasso nella tassazione delle multinazionali.

 

La pandemia ha avuto effetti devastanti e i Governi dovranno affrontare costi enormi per far fronte ai lavoratori che perderanno il lavoro e ad aziende costrette a chiudere. I governi dovranno aumentare la spesa pubblica. In che modo verranno affrontati questi costi?

 

Durante la pandemia alcune multinazionali hanno aumentato a dismisura i profitti. Possiamo discutere di una «excess profit tax» tassazione sui profitti in eccesso, anche temporanea, per aiutare i più deboli? Lo stesso Keynes prospettó soluzioni simili nel dopoguerra.


Noi pensiamo che sia necessario intervenire per eliminare alcune storture nel processo redistribuivo.


In momenti eccezionali sono necessarie misure «straordinarie».


Lo afferma il Segretario generale della UIL, Pierpaolo Bombardieri, in un post su Facebook.