PA  - PierPaolo Bombardieri
Bombardieri: rinnovo dei contratti è un diritto e uno strumento per migliorare qualità del servizio
bombardieri3_new.jpg
14/07/2020  | Pubblico_Impiego.  

 

 

Il Governo francese ha firmato un accordo per la rivalutazione degli stipendi del personale sanitario. Chiediamo al Governo italiano di rinnovare i contratti di tutti i lavoratori del pubblico impiego, così come devono essere rinnovati tutti i contratti del settore privato e dei servizi.

In questa fase di crisi pandemica, il Paese ha retto anche grazie all’enorme sacrificio del personale sanitario.

Inoltre, la macchina pubblica, nel suo insieme, ha proseguito il cammino nonostante sia stato impossibile svolgere il lavoro in condizioni di normalità.

Per quel che riguarda, poi, la scuola, occorre ora puntare sulla riapertura degli Istituti scolastici in sicurezza e in presenza, confrontandosi con il Sindacato.

Noi crediamo che la pubblica amministrazione debba essere modernizzata e informatizzata e resa più efficiente rendendo interoperitivi i vari sistemi, ma una condizione imprescindibile perché ciò accada è la valorizzazione del lavoro pubblico.

Il rinnovo dei contratti non è solo un diritto delle lavoratrici e dei lavoratori, ma è anche uno strumento su cui far leva per migliorare la qualità del servizio ai cittadini e alle imprese e per rendere il sistema Paese più competitivo.


 

Roma, 14 luglio 2020