CONTRATTI  - Tiziana BOCCHI
Bocchi: intesa nel settore dell’industria alimentare è decisamente una buona notizia
contratti2_large.jpg
07/05/2020  | Contrattazione.  

 

 

DICHIARAZIONE DI TIZIANA BOCCHI SEGRETARIA CONFEDERALE UIL

 

 

La firma dell’intesa nel settore dell’industria alimentare è decisamente una buona notizia. Non solo si è garantita la tutela del potere d’acquisto dei lavoratori di questa categoria, ma si sono fissate anche data certa e condizioni per poter riprendere il negoziato per il rinnovo del contratto collettivo nazionale del settore. Siamo in un momento davvero particolare e inedito per il nostro Paese e servono, dunque, risposte eccezionali in grado di affermare il valore del lavoro. I lavoratori del comparto alimentare hanno garantito beni essenziali e primari a tutti i cittadini in occasione di questa terribile pandemia.

 

A loro è dovuto un giusto riconoscimento, a partire dal diritto ad ottenere il rinnovo contrattuale che stavano attendendo già da troppi mesi. Bene hanno fatto, dunque, Unionfood, Assobirra e Ancit ad accettare le sollecitazioni di Fai, Flai, Uila e a firmare questa intesa: siamo certi che anche le altre Associazioni del settore siano pronte a dimostrare analoga sensibilità.

 

 

Roma, 7 maggio 2020

 

 

Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!