ARCELOR MITTAL  - Carmelo Barbagallo
Barbagallo: sciagura economica e sociale che prefigura chiusura dello stabilimento
ilva10.jpg
11/12/2019  | Sindacato.  

 

 

DICHIARAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE DELLA UIL, 

CARMELO BARBAGALLO, SU ILVA

 

 

La cassa integrazione per 3500 lavoratori dell’ex Ilva annunciata da Arcelor Mittal è la conseguenza della notizia sulla chiusura dell’Afo2. Andiamo di male in peggio. È una sciagura economica e sociale che prefigura l’intenzione dell’Azienda di chiudere lo stabilimento. È inaccettabile. I lavoratori non possono pagare le conseguenze di un percorso di deindustrializzazione che rischia di minare il tessuto produttivo e sociale di quel territorio, con ripercussioni negative anche sul progetto di salvaguardia ambientale, oltreché per tutta l’economia nazionale. Il Governo faccia tutto quanto necessario per scongiurare questo tracollo: l’incontro di domani sarà fondamentale per capire quale futuro ci attende.

 

 

Roma, 11 dicembre 2019