In primo piano

EVASIONE FISCALE: NEL 2017 NELLE MARCHE RECUPERATI OLTRE 318 MILA EURO

09.01.2019

“I comuni possono disporre totalmente di quanto recuperano nell’ambito delle attività di contrasto dell’evasione fiscale, ma solo pochissime amministrazioni comunali lo fanno, nelle Marche appena 18, neppure l’8% del totale.” Il Segretario Generale UIL Marche Graziano Fioretti commenta i dati elaborati dal Servizio Politiche Territoriali della UIL su dati del Ministero dell’Interno relativamente al contrasto all’evasione fiscale. “I dati che emergono dall’analisi – prosegue Fioretti - sono piuttosto scoraggianti, considerati gli elevati tassi di evasione fiscale e di irregolarità lavorativa anche nella nostra regione. Basti considerare che i 18 comuni che si sono impegnati in questa attività hanno recuperato, nel 2017, oltre 318 mila di euro (oltre 13 milioni di euro a livello nazionale).”

 

In particolare il comune più attivo nella nostra regione è stato quello di Ancona, che ha recuperato più di 128 mila euro, seguito da Ascoli Piceno con oltre 78 mila e Pesaro che ha sfiorato i 40 mila. Ma hanno svolto attività di contrasto anche Jesi, Ostra Vetere e Senigallia, Monteprandone, San Benedetto del Tronto, Fermo, Cingoli, Civitanova, Fiuminata, Macerata, Pollenza, Tolentino, Treia, Visso e Gabicce Mare.  “In qualche caso l’attività ha portato al recupero di appena 100 euro, come nel caso di Tolentino – prosegue Fioretti –  e chiediamo a questi comuni di rafforzare il proprio impegno, ma soprattutto ci rivolgiamo a tutti gli altri oltre 200 comuni che non ci hanno neppure provato, sapendo che queste risorse sono preziose per far quadrare i bilanci dei comuni all’interno dei quali poter inserire iniziative per i cittadini, potenziare servizi o crearne di nuovi, per la cura del territorio e per abbassare le tasse a livello locale.

 

“Sicuramente quanto previsto dalla Finanziaria in tema di condono fiscale non incoraggia i Comuni – sottolinea il Segretario Generale UIL Marche – ma la tendenza in generale è, comunque, quella di una diminuzione dell’attività di contrasto, tanto che sin dal 2015 gli importi recuperati sono in calo, tra il 2016 e il 2017 di ben il 13%. Eppure, è di fondamentale importanza che gli amministratori comunali, che spesso sostengono di dover tagliare servizi e aumentare le tasse per mancanza di risorse – conclude Fioretti - comprendano la portata dei benefici effetti sociali prodotti, anche perché una lotta serrata all’evasione fiscale e contributiva permette concretamente di ristabilire equità e giustizia sociale.”

 

 

COMPARTECIPAZIONE DEI COMUNI AL CONTRASTO ALL’EVASIONE FISCALE E CONTRIBUTIVA

Provincia/Regione

Importo recuperato in euro anno 2016

Importo recuperato in euro anno 2017

Differenza 2016-2017 valori assoluti

Differenza 2016-2017 valori percentuali

Marche

366.147

318.662

-47.485

-13,0

Totale Italia

13.319.925

13.278.229

-41.696

-0,3

 

 Elaborazione UIL Servizio Politiche Territoriali

COMPARTECIPAZIONE DEI COMUNI AL CONTRASTO ALL’EVASIONE FISCALE E

CONTRIBUTIVA NELLE CITTA CAPOLUOGO DI PROVINCIA

Città

Importo recuperato 2015

Importo recuperato 2016

Importo recuperato 2017

Differenza 2016/2017 valori assoluti

Differenza 2016/2017

Valori percentuali

Ancona

159.877

160.359

128.253

-32.106

-20,0

Ascoli Piceno

16.740

50.663

78.588

27.925

55,1

Fermo

0

2.394

3.195

801

33,5

Macerata

1.941

5.064

463

-4.601

-90,9

Pesaro

174.545

47.532

39.942

-7.590

-16,0

 

       Elaborazione UIL Servizio Politiche Territoriali

 

 

 

COMPARTECIPAZIONE DEI COMUNI AL CONTRASTO ALL’EVASIONE FISCALE E CONTRIBUTIVA:

 NUMERO COMUNI E IMPORTO RECUPERATO ANNO 2017 PER PROVINCIA

Provincia/Regione

Numero Comuni complessivi

Numero Comuni che hanno attivato procedura per la compartecipazione al contrasto all’evasione fiscale

Incidenza percentuale sul totale dei Comuni

Importo recuperato in euro

Ancona

47

4

8,5

189.820

Ascoli Piceno

33

3

9,1

79.353

Fermo

40

1

2,5

3.195

Macerata

55

8

14,5

5115

Pesaro/Urbino

54

2

3,7

41.179

Totale Marche

229

18

7,9

318.662

Totale Italia

7.656

433

5,7

13.278.229

 

Elaborazione UIL Servizio Politiche Territoriali

COMPARTECIPAZIONE DEI COMUNI AL CONTRASTO ALL’EVASIONE FISCALE E CONTRIBUTIVA:

NUMERO COMUNI E IMPORTO RECUPERATO ANNI 2016-2017 PER PROVINCIA

Provincia/Regione

Anno 2016

Anno 2017

Differenza anno 2016-2017

Numero Comuni che hanno attivato procedura per la compartecipazione al contrasto all’evasione fiscale

Importo recuperato in euro

Numero Comuni che hanno attivato procedura per la compartecipazione al contrasto all’evasione fiscale

Importo recuperato in euro

Importo recuperato valori assoluti

Importo recuperato valori percentuali

Ancona

4

249.936

4

189.820

-60.116

-24,1

Ascoli Piceno

5

52.263

3

79.353

27.090

51,8

Fermo

1

2.394

1

3.195

801

33,5

Macerata

9

12.169

8

5115

-7.054

-58,0

Pesaro/Urbino

2

49.385

2

41.179

-8.206

-16,6

Totale Marche

21

366.147

18

318.662

-47.485

-13,0

Totale Italia

517

13.319.925

433

13.278.229

-41.696

-0,3

 

Elaborazione UIL Servizio Politiche Territoriali


COMPARTECIPAZIONE DEI COMUNI AL CONTRASTO ALL’EVASIONE FISCALE E CONTRIBUTIVA:

COMUNI E IMPORTO RECUPERATO NEL 2017  

Comune

Importo recuperato in euro

Ancona

128.252,96

Jesi

23.459,13

Ostra Vetere

3.339,79

Senigallia

34.768,52

Ascoli Piceno

78.588,02

Monteprandone

115,00

San Benedetto del Tronto

650,00

Fermo

3.195,36

Cingoli

380,00

Civitanova Marche

2.440,00

Fiuminata

115,00

Macerata

462,72

Pollenza

465,00

Tolentino

100,00

Treia

165,00

Visso

987,67

Gabicce Mare

1.236,22

Pesaro/Urbino

39.942,41

Totale Marche

318.662,80