L'opinione

24 Gennaio 2017
L'abbandono della scuola

... E' in tale congedo che sta il cuore autentico della crisi della scuola italiana (simile ma non eguale a quella di molti altri sistemi scolastici dell'area euro-occidentale). Esso ha voluto dire la perdita di qualsiasi orizzonte generale, la rinuncia a rendere l'istruzione il momento centrale della riproduzione sociale in senso alto, al tentativo - si può immaginare quanto temerario: e forse proprio per questo degno di essere perseguito - di fare di essa la matrice del carattere e della personalità. (...)