30 Settembre 2015

Il Miur garantisca il rispetto dei tempi della scuola su tutte le partite contabili, a partire dalle supplenze

Incontro MIUR per l'assegnazione del MOF

Si è svolto ieri presso la direzione generale per le risorse umane e finanziarie un incontro per la definizione delle economie per l'intesa sulla ripartizione  dei fondi contrattuali per il miglioramento dell'offerta formativa (MOF). Per la UIL Scuola ha partecipato Noemi Ranieri.
Nel corso dell'incontro sono stati affrontate diverse tematiche legate  all'assegnazione delle risorse alle scuole.

Fondi per il Funzionamento amministrativo
Con la nuova legge  sulla scuola le risorse per il funzionamento amministrativo sono aumentate rispetto a quelle dello scorso anno. Nella nota di assegnazione cui il MIUR sta lavorando per la pubblicazione entro il mese di ottobre,  saranno comunicati sia i 4/12 del 2015 che gli 8/12 del 2016. 

Fondi per il personale comandato presso gli uffici centrali e periferiche del MIUR
Sussiste  ancora l'esigenza di chiarimenti da parte dell'ufficio centrale del bilancio, in particolare per l'anno 2011. 

Economie MOF
Risultano alcuni sforamenti sulle funzioni strumentali ed alcuni risparmi sulle aree a rischio. 
Per la UIL l’intesa per il MOF non può essere  siglata in assenza di elementi di certezza sulle economie e sul loro utilizzo.
Occorre inoltre una informativa sui fondi  ex legge  440/97, da mettere in linea con quelli provenienti dalla legge 107/2015  su importanti ambiti di gestione quali ad esempio l'alternanza scuola lavoro, la formazione in servizio ed altro. 
Il prossimo incontro sarà fissato per la prima decade di ottobre.