14 Maggio 2011

Uil: Va nella direzione da noi indicata, la copertura di tutti i posti vacanti - circa 65.000 - con contratti a tempo indeterminato dal prossimo 1 settembre

DL Sviluppo pubblicato in Gazzetta Ufficiale

Il decreto, prevede, per le immissioni in ruolo, anche la decorrenza  settembre 2010.


Il testo risponde positivamente alle nostre richieste. Rispetto alla bozza resa pubblica esplicita in modo chiaro che le immissioni in ruolo riguarderanno anche i posti disponibili nel corrente anno scolastico,con decorrenza settembre2010.
Sommando questi posti a quelli disponibili da settembre 2011 il numero è circa 65000.
Ora il ministero deve quantificare i posti con precisione per i diversi ordini di scuola,le diverse discipline,le diverse province.
Attendiamo nei prossimi giorni una convocazione da parte del Governo per la fase negoziale prevista dal decreto.