LAVORO  - Silvana ROSETO
Roseto: salute e sicurezza sul Lavoro sia priorità per questo Governo
sicurezza_sicurezza-casco-big.jpg
07/09/2017  | Salute.  

 

 

La cronaca ci riporta ancora tristi notizie di incidenti sul lavoro.

Gli infortuni mortali in Italia sono in crescita, così come riportato anche pochi giorni fa dall'INAIL, rispetto allo stesso periodo di riferimento dello scorso anno.

Inoltre i costi sociali in Italia per gli infortuni sul lavoro sono i più alti a livello europeo.

Sono dati inconfutabili, che mettono in evidenza una forte criticità per il nostro Paese per quel che riguarda la sicurezza sul lavoro.

Troppo poco in questi ultimi anni è stato fatto dalle Istituzioni preposte. Chiediamo a  Governo e Ministero del Lavoro maggiore determinazione sul tema.

Ancora oggi manca in Italia una strategia unica nazionale sulla sicurezza sul Lavoro.

Da troppo tempo le proposte delle Parti Sociali sono tenute in scarsa considerazione per affrontare insieme il problema.

Chiediamoun impegno continuo, a partire dall’immediata costituzione di un tavolo straordinario presso la Presidenza del Consiglio per affrontare in maniera incisiva il problema, con maggiori controlli, più tutele complessive e più formazione per i lavoratori e i datori di lavoro.

 

 

Roma, 07 settembre 2017

Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!