Pari Opportunità  - 
Donne e Lavoro: l’art.37 della Costituzione e la parità salariale
messina5-pariopp-main.jpg
28/03/2018  | PariOpportunità.  

 

La Uil di Messina ed il Coordinamento Pari Opportunità UIL di Messina hanno organizzato  il convegno dal titolo “Donne e Lavoro:  l’art 37 della Costituzione e la parità salariale” in occasione del  70esimo anniversario dall’approvazione della Costituzione.

 

Le madri Costituenti hanno lavorato insieme per difendere principi comuni a tutte le donne; il lavoro fatto è stato fondamentale perché nel nostro Paese si affermasse il principio di uguaglianza tra i sessi così come previsto dall’Art. 3 della nostra Costituzione. A seguire il ruolo da esse svolto è stato efficace perché si affermasse l’art. 37 nel quale veniva sancito il principio  di diritto tra donne e uomini allo stesso trattamento economico e giuridico a parità di lavoro,  il diritto alle stesse possibilità di accedere nel mondo del lavoro, il diritto alla  progressione nella carriera e il valore sociale della maternità.

 

Sono trascorsi 70 anni dall'entrata in vigore della costituzione e le donne in Italia,  pur  essendo più scolarizzate e preparate, hanno ancora un basso tasso di occupazione e spesso sono costrette a rinunciare al lavoro per conciliare vita e lavoro.

 

Negli anni successivi sono state emanate leggi, normative europee, il codice delle pari opportunità tra uomo e donna, per scongiurare le differenze salariali di genere, ma ancora non si è raggiunta la parità salariale.

 

Un percorso faticoso e ancora in salita quello della parità di genere.

 

>> Clicca sulle immagini per ingrandirle

 

Parità salariale Parità salariale Parità salariale

Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!