Pari Opportunità  - 
18 ottobre 2017: 11esima Giornata europea contro la tratta degli esseri umani
trattaesseriumani-big.jpg
20/10/2017  | PariOpportunità.  

 

È inverosimile constatare che ancora oggi, nel 2017, questo fenomeno sia di grande rilevanza.

 

Donne, uomini e bambini sono vittime di sfruttamento. Le stime parlano di oltre 25.000 persone che ogni anno, entrano nei sistemi di protezione ed assistenza, come emerso in occasione del convegno promosso dal Dipartimento Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio.

 

I dati di riferimento del 2016 indicano che sul totale delle persone sotto protezione, l’81,4% sono donne, il 17,6% uomini e l’1% transessuali; i maggiorenni sono il 90,5%, i minorenni il 9,5%.

 

Questa forma di schiavitù moderna è inaccettabile  come lo è qualsiasi forma di violazione dei diritti umani.

 

Le vittime sono persone costrette a “negoziare” la loro esistenza e la loro dignità. Il sindacato, come sempre, lotta per garantire a tutti una vita dignitosa nel rispetto dei diritti fondamentali della Persona.

Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!