Mobbing e Stalking  - Alessandra MENELAO
Convegno Salerno
Prevenzione alla violenza di genere per far cambiare il pensiero delle persone
scarpe-rosse-contro-violenza-big.jpg
26/11/2013  | Sindacato.  

 

Ieri al convegno a mercato San Severino la responsabile dei centri di ascolto della UIL ha parlato di prevenzione alla violenza di genere per far cambiare il pensiero delle persone, delle donne. L'uomo che picchia non vuole bene, non ama! E le donne devono capire che non devono accettare lo schiaffo. Già,  perché è dallo schiaffo che comincia il circolo vizioso  della violenza. Facilmente si arriva all'uccisione, poi!

 

Dobbiamo costruire politiche migliori e più efficaci per far fronte alle esigenze delle donne. In Italia ci sono poche case protette. Certo i centri di ascolto fanno un grande lavoro perché si sostituiscono a tutte quelle istituzioni che mancano nel nostro paese.

 

Ma dobbiamo fare in modo che alle donne si dia un lavoro altrimenti tutte le politiche anti violenza falliscono.

 

Se le donne non hanno un lavoro non possono andare via da quella casa dove vi è l'orco.

 

E da li che si deve partire!

 

Inoltre dobbiamo cominciare a fare più corsi nelle scuole. E dalle scuole primarie che possiamo insegnare ai ragazzi e alle ragazze a non essere violenti.

 

Questi i punti toccati nelle conclusioni fatte dalla responsabile nazionale dei centri di ascolto.

 

Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!