INTERNAZIONALE  - Cinzia DEL RIO
REA: Solidarietà UIL per vile attacco a Sindacato tunisino UGTT durante marcia della pace
sindacatotunisino_large.jpg
04/12/2012  | Internazionale.  

 

La UIL ha espresso solidarietà ai colleghi del sindacato tunisino UGTT per il vile attacco avvenuto durante lo svolgimento della marcia pacifica organizzata in memoria di Farhat Hached, sindacalista nazionalista assassinato nel 1952 da attivisti della Mano Rossa sostenitori della presenza della Francia in Tunisia.

 

Nella lettera inviata al Presidente della UGTT Hassine Abbassi e al Responsabile Internazionale Kacem Afaya,  la Segretaria Confederale Anna Rea, Responsabile delle politiche Internazionali, ha stigmatizzato l’attacco contro uno dei principali attori e protagonisti della rivoluzione tunisina e ribadito il sostegno e la piena collaborazione di tutto il mondo sindacale in questo delicato cammino verso la democrazia.

 

L’Italia e l’Europa, ha affermato Anna Rea, devono intensificare il proprio impegno verso l’area:  in Tunisia e in Egitto i  principi ispiratori delle nuove Costituzioni in via di promulgazione non devono vanificare gli esiti positivi delle rivoluzioni.

 

Roma 4 dicembre 2012

Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!