PREVIDENZA COMPLEMENTARE  - Domenico PROIETTI
PREVILABOR
11/05/2015  | Previdenza.  

 

 

DENOMINAZIONE: FONDO PENSIONE PREVILABOR

(Fondo preesistente sottoposto alla normativa dlgs. N°124 del 21.04.1993, rimpiazzato dal dlgs. N° 252 del 05.12.2005 e seguenti modificazioni ed integrazioni)

Iscritto all’ALBO COVIP (Sezione dei Fondi Pensione Preesistenti) in data 03/05/2000 con il numero 1092

 

SEDE (legale ed operativa): Via Milazzo, 17/G  -  40121 BOLOGNA

 

INDUSTRIA METALMECCANICA (ed altri Settori)

 

DESTINATARI: potenziali aderenti circa 18.000 (lavoratori delle circa 140 Aziende aderenti – applicanti in prevalenza i  ccnl Confindustria e Confapi dell’industria metalmeccanica, ed installazione impianti

 

ADERENTI: dipendenti, con rapporto di lavoro a tempo indeterminato, anche determinato,non in prova  (iscritti al fondo: circa 8.000)

 

ACCORDO ISTITUTIVO: 31.10.1989 istituito da FIOM-FIM-UILM di Bologna, con atto notarile, e successivi contratti aziendali d’adesione, firmati anche da altri Sindacati di categoria aderenti a CGIL-CISL-UIL

 

QUOTA D'ISCRIZIONE: nessuna

 

CONTRIBUZIONI: stabilite dai singoli accordi aziendali, in linea di massima pari a:

  • 1,20% su retribuzione convenzionale (a carico lavoratore con facoltà di maggiore contribuzione)
  • 1,20% della retribuzione convenzionale a carico azienda
  • 1,50% su retribuzione convenzionale (a carico lavoratore apprendista, assunto dopo 01.03.2006)
  • 1,50% della retribuzione convenzionale a carico azienda

 

TFR:

  • 40 % della retribuzione presa a base per il calcolo del TFR nell'anno (assunti al 28.04.93)
  • 100% della quota TFR annua (assunti dopo 28.04.93, senza anzianità INPS pregressa)

La retribuzione convenzionale è ottenuta dal valore cumulato dei minimi nazionali, EDR, eventuale indennità funzione quadri, elemento retributivo per la 7a ctgr, moltiplicato per le ore mensili diviso per 173

N.B.: I lavoratori assunti al 28.04.1993 possono decidere di versare il 100% del TFR maturando al Fondo. Lo stesso 100% di TFR maturando confluisce a Previlabor nell'ipotesi di silenzio-assenso (v. normativa dlgs 252/2005)

 

QUOTA ASSOCIATIVA: Euro 16,50, a carico del lavoratore iscritto, secondo quanto deliberato annualmente dal CdA, per spese gestione fondo

 

C.D.A. ELETTI SU DESIGNAZIONE UIL: Luigi Zanini, Alberto Randazzini, Carlo Gaetani

 

REVISORI DEI CONTI ELETTI SU DESIGNAZIONE UIL: Alberto Parisini

 

<p> 1)Manovra: Barbagallo, aspettiamo, come sempre, di leggere i testi  </p>
<p> 2)Salute: Cgil Cisl Uil, aprire una vertenza sulla sanità pubblica per un Patto sulla salute </p>
19/09/2018: News UIL. Le notizie della UIL

1)Manovra: Barbagallo, aspettiamo, come sempre, di leggere i testi

2)Salute: Cgil Cisl Uil, aprire una vertenza sulla sanità pubblica per un Patto sulla salute

Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!