La Repubblica
Un sit-in contro tutte le discriminazioni
malattia-omofobia-big.jpg
17/01/2015  | Sindacato.  

 

Poche ore prima del presidio organizzato in piazza Luigi Einaudi a Milano, per protestare contro il convegno «Difendere la Famiglia per difendere la comunità» accusato di ospitare anche tesi omofobe, La Repubblica.it, con un articolo di Andrea Montanari, riprende un passaggio della dichiarazione rilasciata da Danilo Margaritella, segretario generale lombardo della Uil: «È inaccettabile parlare di diversità sessuale come una malattia in un Paese occidentale e moderno come il nostro, dove le scelte sessuali devono essere tutelate».

 

Nell’articolo vengono menzionati alcuni movimenti e associazioni che hanno sostenuto la manifestazione, ma viene altresì sottolineata l’adesione ufficiale da parte delle organizzazioni sindacali Uil e Cgil.

 

>> Leggi l'articolo

 

Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!