Carmelo Barbagallo: comunicato Stampa del 24/11/2017
Barbagallo: Unità sindacale come strumento per rilanciare ed esaltare il valore del lavoro
Barbagallo: Unità sindacale come strumento per rilanciare ed esaltare il valore del lavoro
24/11/2017  | Sindacato.  

 

Il Segretario generale della Uil, Carmelo Barbagallo, ha partecipato questo pomeriggio, in Vaticano, al meeting internazionale dei Sindacati organizzato dal Dicastero per il Servizio dello sviluppo umano integrale. L´iniziativa si è svolta in occasione della celebrazione del 50* anniversario della pubblicazione dell’enciclica del Beato Paolo VI «Popolorum Progressio» e si è posta l’obiettivo di riflettere sul ruolo del movimento sindacale e dei lavoratori per lo sviluppo delle singole nazioni e del mondo.

 

Nel corso del suo intervento, Barbagallo ha voluto ricordare il ruolo centrale della Chiesa cattolica a difesa del valore del lavoro e della persona. «I Sindacati - ha detto il leader della Uil - vogliono e devono rivendicare politiche economiche e sociali che rilancino ed esaltino la centralità del lavoro, come fattore di promozione umana e sociale, ma anche di solidarietà, libertà e giustizia, nella realtà locale così come in quella globale. Strumento fondamentale per questa battaglia - ha sottolineato Barbagallo - non può che essere la definizione di una rinnovata unità sindacale. È inutile illudersi: i potentati economici e finanziari perseguono i propri interessi e per molti di loro il fattore lavoro è solo un semplice dato contabile da tenere sotto controllo e da comprimere, ignorando ogni forma di dialogo. Sarebbe un peccato di presunzione ritenere che sia possibile tenere testa a questo sistema agendo separatamente».

 

Barbagallo, infine, ha anche ricordato la necessità di rafforzare i poteri del Sindacato europeo e del Sindacato mondiale, chiamati a svolgere, sempre più, un ruolo fondamentale sullo scenario economico internazionale e a chiedere ai governi dell’Europa e del mondo norme e regolamenti che tutelino le persone e il sociale: “Anche il movimento sindacale europeo e mondiale - ha concluso Barbagallo - deve essere più forte e più unito; così come, occorre puntare, lì dove possibile, sul dialogo con le Istituzioni e su relazioni industriali partecipative per generare progetti condivisi di sviluppo e occupazione”.

 

 

 

Roma, 24 novembre 2017

 
<p> 1)Manovra: Barbagallo, aspettiamo, come sempre, di leggere i testi  </p>
<p> 2)Salute: Cgil Cisl Uil, aprire una vertenza sulla sanità pubblica per un Patto sulla salute </p>
19/09/2018: News UIL. Le notizie della UIL

1)Manovra: Barbagallo, aspettiamo, come sempre, di leggere i testi

2)Salute: Cgil Cisl Uil, aprire una vertenza sulla sanità pubblica per un Patto sulla salute

Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!