Carmelo Barbagallo: comunicato Stampa del 29/09/2017
LAVORO: BARBAGALLO «PORTARE A 35 ANNI LIMITE DECONTRIBUZIONE GIOVANI».
LAVORO: BARBAGALLO «PORTARE A 35 ANNI LIMITE DECONTRIBUZIONE GIOVANI».
29/09/2017  | Occupazione.  

 

VENARIA (TORINO) (ITALPRESS) - Il limite di 29 anni per la decontribuzione sul lavoro giovanile "e' un limite sbagliato, se guardiamo alla media dei giovani disoccupati del Mezzogiorno, hanno abbondantemente sopra i 35 anni. Quindi chiederemo di portare questo limite a 35 anni". Cosi' Carmelo Barbagallo, segretario generale della Uil, arrivando alla Reggia di Venaria in occasione del G7 Lavoro che si svolgera' domani, preceduto questo pomeriggio da un incontro tra rappresentanti dei sindacati dei 7 Paesi con i ministri.

 

In merito al ventilato aumento dell'eta' pensionabile, ipotizzato dal presidente dell'Inps Boeri, Barbagallo non fa sconti: "Abbiamo gia' detto che non staremo fermi, faremo delle iniziative unitarie per convincere non Boeri, ma il Governo, che quella e' una misura che andava bene prima della Fornero, ma che oggi aggrava la situazione. Oltre tutto l'aspettativa di vita e' diminuita, e quella norma non prevede adeguamenti in discesa".

(ITALPRESS).

jp/ads/red

29-Set-17 17:19

<p> 1)Pensioni: Proietti, risposte concrete per equità e giustizia  </p>
<p> 2)Ikea: la Uil firma la petizione per la campagna #CambiaIkea</p>
<p> 3)Ricerca: Foccillo, tutelare lavoratori impiegati nel settore ricerca e sviluppo </p>
17/11/2017: Edizione WEB.G Giornale

1)Pensioni: Proietti, risposte concrete per equità e giustizia

2)Ikea: la Uil firma la petizione per la campagna #CambiaIkea

3)Ricerca: Foccillo, tutelare lavoratori impiegati nel settore ricerca e sviluppo

Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!