Carmelo Barbagallo: comunicato Stampa del 28/09/2017
Pensioni: Barbagallo, Governo congeli scatto automatico. I lavoratori non accettano le medie del pollo.
Pensioni: Barbagallo, Governo congeli scatto automatico. I lavoratori non accettano le medie del pollo.
28/09/2017  | Previdenza.  

 

 

(ANSA) - NAPOLI, 28 SET - "Abbiamo detto al Governo di congelare lo scatto automatico dell'aspettativa di vita e discutere con noi, con una commissione, per analizzare le patologie che ci sono in ogni settore". Lo ha detto Carmelo Barbagallo, segretario generale della Uil, a Napoli per una iniziativa in vista delle elezioni delle RSU nella scuola nel marzo 2018. "Non si puo' andare in pensione a ottant'anni - ha affermato - ci stiamo battendo per la flessibilita' in uscita".

 

"La media degli 87 anni per le donne, come aspettativa di vita, e di 82 per gli uomini e' una media del pollo - ha aggiunto - Noi, in quanto lavoratori, non vogliamo essere considerati polli quindi quindi vogliamo discutere seriamente di come si affronta la questione dell'aspettativa di vita".

 

"L'impegno che ha preso il ministro Poletti e' che, prima di varare la manovra finanziaria - ha sottolineato - discutono con noi perche' la storiella che noi ci dedichiamo soltanto ai pensionati e loro invece pensano ai giovani e alle donne non e' reale". "In questa finanziaria - ha concluso - non ci sono i soldi ne' per i giovani e ne' per i pensionati".

 

 

<p> 1)Pensioni: Proietti, risposte concrete per equità e giustizia  </p>
<p> 2)Ikea: la Uil firma la petizione per la campagna #CambiaIkea</p>
<p> 3)Ricerca: Foccillo, tutelare lavoratori impiegati nel settore ricerca e sviluppo </p>
17/11/2017: Edizione WEB.G Giornale

1)Pensioni: Proietti, risposte concrete per equità e giustizia

2)Ikea: la Uil firma la petizione per la campagna #CambiaIkea

3)Ricerca: Foccillo, tutelare lavoratori impiegati nel settore ricerca e sviluppo

Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!