Carmelo Barbagallo: comunicato Stampa del 04/04/2017
Istat: Barbagallo, serve stagione investimenti pubblici. Se vogliamo far ripartire il Paese
Istat: Barbagallo, serve stagione investimenti pubblici. Se vogliamo far ripartire il Paese
04/04/2017  | Sindacato.  

 

 

(ANSA) - JESI (ANCONA), 4 APR - "Aumenta la capacita' di spesa delle famiglie per effetto della contrattazione, ma la ripresa e' frenata dalla politica di austerita' europea. Occorre una stagione di investimenti pubblici per far ripartire il Paese".

 

Cosi' il segretario generale Uil Carmelo Barbagallo, intervenuto a Jesi alla nona conferenza di organizzazione del sindacato, ha commento dei dati Istat sull'aumento dell'1,6% del potere d'acquisto nel 2016.

 

"Questi dati - ha aggiunto Barbagallo - ci dicono che ha dato frutto la nostra determinazione nel far ripartire lo scorso anno il rinnovo dei contratti in tutti i settori. Ci attendono ora altri rinnovi, nei servizi, nel manifatturiero e nel pubblico impiego. Siamo un Paese in cui il 70% delle imprese lavora per il mercato interno, e se i pensionati ed i lavoratori non hanno potere d'acquisto queste aziende chiudono, e i nostri giovani fuggono all'estero''.

 

Secondo il segretario della Uil bisogna ''far ripartire i consumi: i contratti sono importanti ma dobbiamo anche far ripartire una stagione di nuovi investimenti, a iniziare da quelli per la messa in sicurezza del territorio. Diciamo basta ad una politica di austerita' che sta distruggendo il popolo europeo. Nell'anniversario dei 60 anni della carta di Roma - ha concluso -, dobbiamo dire che non e' questa l'Europa che i nostri padri sognavano, e non e' questa l'Europa da lasciare ai nostri figli".

 

 

Le conclusioni del Segretario Generale UIL Carmelo Barbagallo durante l“iniziativa della Uil Toscana «Quaderni del Lavoro», Seravezza 28 luglio 2017.
03/08/2017: Quaderni del Lavoro

Le conclusioni del Segretario Generale UIL Carmelo Barbagallo durante l“iniziativa della Uil Toscana «Quaderni del Lavoro», Seravezza 28 luglio 2017.

Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!