Carmelo Barbagallo: comunicato Stampa del 15/02/2016
P.a.: Barbagallo, su licenziamenti decreto e' incostituzionale
P.a.: Barbagallo, su licenziamenti decreto e' incostituzionale
15/02/2016  | Pubblico_Impiego.  

 

 

(AGI) - Roma, 15 feb. - Il decreto legge che prevede il licenziamento dei dipendenti pubblici assenteisti «fara' la fine del decreto Brunetta». Questa l'opinione del segretario generale della Uil, Carmelo Barbagallo, secondo cui laddove la normativa prevede che si possa procedere al licenziamento, «anche non sentendo il lavoratore interessato, e' incostituzionale». «Hanno fatto il decreto di notte e non ci hanno voluto sentire - ha concluso Barbagallo - cosi' hanno sbagliato ancora».

 

Barbagallo ha quindi riferito che il sindacato sta valutando la possibilita' di presentare ricorso alla Corte di Giustizia europea sul mancato rinnovo del contratto dei dipendenti pubblici. (AGI)

 

<p> 1)Almaviva: Barbagallo, fiducioso dell’intesa, ma Governo vigili. No a delocalizzazione e appalti al massimo ribasso </p>
<p> 2)Alitalia: Tarlazzi, no tagli salari e organici, Governo ci sostenga </p>
17/02/2017: Edizione WEB.G Giornale

1)Almaviva: Barbagallo, fiducioso dell’intesa, ma Governo vigili. No a delocalizzazione e appalti al massimo ribasso

2)Alitalia: Tarlazzi, no tagli salari e organici, Governo ci sostenga

Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!