Carmelo Barbagallo: comunicato Stampa del 12/02/2016
BANCHE: BARBAGALLO, INCOMPRENSIBILE DL GOVERNO
BANCHE: BARBAGALLO, INCOMPRENSIBILE DL GOVERNO
12/02/2016  | Sindacato.  

 

 

Torino, 12 feb. - (Adnkronos) - Il decreto del governo sulle banche «è incomprensibile. Non hanno rimborsato i risparmiatori per le perdite subite, mentre hanno fatto un passaggio sulle banche cooperative che ci fa preoccupare poiché rischia di mettere in discussione posti di lavoro».

 

A sottolinearlo il leader della Uil, Carmelo Barbagallo, a Torino a margine attivo regionale di Cgil, Cisl e Uil per approfondire nuovo modello di relazioni industriali, già approvato dagli esecutivi nazionali unitari.  "Oggi - ha aggiunto - Renzi accusa l'Europa dicendo che hanno pensato a salvare le banche e non i risparmiatori: perché in Italia che cosa hanno fatto? E come il bue che dice cornuto all'asino. Renzi non ci ascolta, ma ho l'impressione che stia perdendo molti colpi", ha concluso Barbagallo.

 

<p> 1)Pubblico impiego: Barbagallo, determinati a chiudere rispettando l´accordo del 30 novembre  </p>
<p> 2)Porti: adesione altissima allo sciopero nazionale, completare norme </p>
15/12/2017: Edizione WEB.G Giornale

1)Pubblico impiego: Barbagallo, determinati a chiudere rispettando l´accordo del 30 novembre

2)Porti: adesione altissima allo sciopero nazionale, completare norme

Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!