Carmelo BARBAGALLO: comunicato Stampa del 27/01/2016
Giorno Memoria: Barbagallo, contrastare ogni sopraffazione
Giorno Memoria: Barbagallo, contrastare ogni sopraffazione
27/01/2016  | Sindacato.  

"La Shoah e' stata la piu' grande tragedia dell'umanita', la piu' grande vergogna di cui si e' macchiato il cosiddetto mondo occidentale. Quell'eccidio non dovra' mai essere dimenticato e dovremo sempre onorare la memoria della moltitudine di donne, uomini, anziani e bambini a cui fu stroncata la vita con disumana crudelta'". E' quanto scrive in una nota il segretario generale della Uil, Carmelo Barbagallo. 

 

"Le celebrazioni di questa giornata hanno un valore enorme, ma non possono servire solo a rinfrancare le nostre coscienze. Quel germe malefico non e' stato completamente debellato: riemerge, di tanto in tanto, nelle deliranti manifestazioni antisemite e in alcune delle stesse stragi terroristiche che continuano a funestare la nostra quotidianita'. La Giornata della memoria, dunque, sia anche quella dell'impegno concreto a perseverare, tutti i giorni, ognuno per la propria parte, in un progetto di pace e di giustizia e, inoltre, di denuncia e contrasto di tutti i fenomeni di violenza e sopraffazione".

 

 

<p>1. Accordi: Barbagallo, proseguire sulla strada delle intese, con Confindustria e avviando i tavoli di trattativa nel PI</p>
<p>2. Censis: Roseto, contrastare sfiducia nel futuro con investimento in welfare, volano di sviluppo
02/12/2016: Edizione WEB.G Giornale

1. Accordi: Barbagallo, proseguire sulla strada delle intese, con Confindustria e avviando i tavoli di trattativa nel PI

2. Censis: Roseto, contrastare sfiducia nel futuro con investimento in welfare, volano di sviluppo

Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!