FISCO  - Domenico PROIETTI
Proietti: «No a misure come condono o concordato. Serve una lotta radicale all'evasione fiscale.»
Tassegenerico-big58.jpg
18/09/2018  | Fisco.  

 

 

Sono settimane che il Governo annuncia la pace fiscale, il concordato e il condono.

 

Sia chiaro: i lavoratori dipendenti e i pensionati, che sono i cittadini a più alta fedeltà fiscale, non sopporteranno nuovi interventi volti a coprire e favorire l´odiosissimo fenomeno dell´evasione fiscale.

 

L´Italia detiene il triste primato di essere il Paese con la più elevata evasione fiscale in tutto l’Occidente.

 

È questo il vero tema che il Governo deve affrontare, con una svolta politica radicale, nella lotta senza quartiere a chi non fa il proprio dovere con il fisco.

 

Questo intervento permetterebbe di ridurre significativamente le tasse a tutti gli italiani che le pagano, a partire da lavoratori dipendenti e pensionati.

 

 

 

Roma, 18 settembre 2018

 

Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!