DIRITTO D’AUTORE  - Carmelo Barbagallo
Barbagallo: “Auspichiamo che la Direttiva sul diritto d’autore sia approvata.”
diritto_autore.jpg
03/07/2018  | Sindacato.  

 

 

La Uil è al fianco dei lavoratori della cultura e dell’industria creativa nella battaglia a sostegno della Direttiva sul diritto d’autore nel mercato unico digitale. Il provvedimento, che introduce forme di maggiore equità e tutela per gli autori e i lavoratori delle cosiddette industrie culturali, dovrà essere votato dal Parlamento europeo il prossimo 5 luglio.

 

Anche in questo settore, c’è un grande squilibrio a favore di potenti piattaforme multinazionali, i cui ricavi sono enormi, e a danno dei lavoratori i cui compensi non sono adeguati alla loro capacità e al loro livello professionale. L’auspicio, dunque, è che la Direttiva sia approvata e che trovi applicazione nel più breve tempo possibile. Il valore del lavoro va rispettato e garantito, sempre, anche in un comparto in cui si esprime come diritto d’autore e che rappresenta un’eccellenza in Italia e in Europa.    

 

 

Roma, 3 luglio 2018

 

 

Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!