PREVIDENZA COMPLEMENTARE  - Domenico PROIETTI
Proietti: «In legge di bilancio marcia indietro sulla previdenza complementare»
«E’ un fatto gravissimo»
previdenza3_large.jpg
31/10/2017  | Previdenza.  

 

 

Al 15° giorno dopo annunci e contro annunci, scopriamo che il Governo, nel disegno di legge di bilancio, finalmente presentato in Parlamento, ha fatto marcia indietro anche sulla previdenza complementare. Ripetutamente il Ministro del lavoro aveva affermato che ci sarebbe stato un intervento volto a promuovere i fondi pensione integrativi e soprattutto l’estensione della fiscalità incentivante anche per i lavoratori pubblici, fino ad oggi esclusi.

 

Questo è un fatto gravissimo che si somma al mancato intervento per le future pensioni dei giovani, per l’eliminazione delle disparità di genere che penalizzano le donne e per il blocco dell’adeguamento all’aspettativa di vita.

 

 

Roma, 31/10/2017

 

Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!