IUS SOLI  - UIL
UIL: approvare la riforma della Legge sulla cittadinanza
ius-soli-cittadinanza-big2345678.jpg
13/10/2017  | Sindacato.  

 

 

La Uil appoggia con forza la necessità e l'urgenza di approvare la riforma della Legge sulla cittadinanza, tanto importante per i minori di origine straniera residenti in Italia, compagni di giochi e di studio dei nostri figli. La legge sullo Ius soli e Ius culturae, approvata due anni fa dalla Camera, introduce un percorso ragionevole di integrazione per ragazzi nati e presenti da anni in Italia e che hanno concluso un ciclo scolastico. La legge è rimasta ferma due anni al Senato senza venire calendarizzata, perdendo cosi tempo prezioso e portando il confronto politico alle strettoie della campagna elettorale.

 

La Uil, forte anche della convinta adesione della Confederazione Europea dei Sindacati, appoggia e partecipa attivamente al Cittadinanza Day, convinta che scommettere sul futuro di un milione di nuovi italiani vuol dire scommettere sul futuro del nostro Paese.

 

 

 

Roma, 13 ottobre 2017

 

Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!