ECONOMIA  - Carmelo Barbagallo
Barbagallo: «Bene il Def sul pubblico impiego, ma ora ridurre strutturalmente le tasse sul lavoro»
uil_toscana_120417.jpg
12/04/2017  | Economia.  

 

 

All´indomani del varo del Def, il Segretario generale della Uil ha espresso un primo giudizio positivo sul documento base per l´economia e la finanza del nostro Paese. Barbagallo ha parlato da Firenze, dove ha partecipato al Consiglio confederale della Uil Toscana, che ha sancito il cambio al vertice del sindacato regionale con il passaggio del testimone da Francesca Cantini ad Annalisa Nocentini.

 

«E' importante - ha detto Barbagallo - che il Governo abbia mantenuto gli impegni assunti con il Sindacato per il pubblico impiego. Le risorse ci sono, ora bisogna procedere velocemente e rinnovare i contratti dei quattro comparti: possiamo farcela entro giugno. Inoltre - ha precisato il leader della Uil - è necessario sia fare realmente gli investimenti annunciati sia far riprendere il potere d'acquisto ai lavoratori e ai pensionati. Ecco perché, a quest´ultimo proposito, serve un deciso intervento di carattere fiscale: non bisogna puntare sui bonus - ha concluso Barbagallo - ma su una riduzione strutturale delle tasse sul lavoro».     

 

 

Firenze, 12 aprile 2017

 

Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!