RINNOVO CCNL LEGNO  - Carmelo Barbagallo
Barbagallo: Si sta realizzando l'obiettivo che avevamo indicato
Il 2016 sarà ricordato come l’anno dei contratti
ccnlartigianato_large.jpg
14/12/2016  | Contrattazione.  

 

 

 

La stagione dei rinnovi contrattuali prosegue a grandi passi: Feneal Uil, Filca Cisl, Fillea Cgil e Federlegno hanno sottoscritto quello per il settore Legno e Arredo. Il 2016 sarà davvero ricordato come l´anno dei contratti: si sta realizzando l’obiettivo che avevamo indicato.

 

Quest´ultima intesa, peraltro, è davvero innovativa e si pone nel solco di quanto il Sindacato confederale, unitariamente, punta a ottenere al tavolo della trattativa per la riforma del modello contrattuale. Sin dalla sua iniziale proposta, la Uil ha ritenuto che fosse necessario modificare l´attuale sistema prendendo a riferimento parametri di sviluppo, sia a livello nazionale sia nella contrattazione di secondo livello. Per quel che riguarda, poi, la produttività, la Uil considera che essa possa crescere se si punta sul cosiddetto benessere lavorativo. Ebbene, anticipando i tempi, il rinnovo del contratto per il settore Legno e Arredo prende in considerazione anche queste due novità.

 

L´intesa, insomma, è di buon auspicio per un esito positivo della trattativa tra Cgil, Cisl, Uil e Confindustria.    

           

 

Roma, 14 dicembre 2016

Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!