CLIMA  - Silvana ROSETO
Roseto: la UIL sostiene il movimento Fridays For Future
Agire presto per ridurre il riscaldamento globale e gli eventi climatici distruttivi
ambiente5_large.jpg
29/11/2019  | Ambiente.  

 

 

Oggi, per il quarto sciopero globale sul clima, i ragazzi del Fridays For Future sono scesi in piazza per chiedere ai Governi impegni precisi per contrastare l’emergenza climatica, per esigere misure di prevenzione per la tutela dei territori e delle comunità e un modello sostenibile in grado di garantire il loro futuro.

 

Sosteniamo da sempre il movimento Fridays For Future perché i valori che portano avanti sono gli stessi del nostro sindacato: giustizia sociale, benessere delle comunità, tutela del territorio e giusta transizione.

 

Come UIL riteniamo, infatti, che i temi ambientali, in modo trasversale, investono fattori sociali ed economici con conseguenze disastrose che sono sotto gli occhi di tutti.

 

Bisogna agire presto per ridurre il riscaldamento globale e gli eventi climatici distruttivi, investire per la messa in sicurezza del territorio e nella riconversione delle aziende per una giusta transizione e per garantire occupazione e lavoro dignitoso.

 

 

 

Roma, 29 novembre 2019

 

Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!