MANIFESTAZIONE DEI PENSIONATI  - Carmelo Barbagallo
Barbagallo: Governo dia risposte ai pensionati o la nostra mobilitazione continuerà
Siamo la resistenza di questo Paese
Barbagallo_Manifest_pensionati.jpg
16/11/2019  | Sindacato.  

 

 

“Non siamo invisibili! Il Governo ascolti le richieste dei pensionati”. Così il Segretario generale della UIL, Carmelo Barbagallo, dal palco della manifestazione unitaria al Circo Massimo, a Roma, indetta dai sindacati dei pensionati di Spi-Cgil, Fnp-Cisl e Uilp- Uil. 

 

Dopo la grande manifestazione dei pensionati di Cgil Cisl e Uil del primo giugno a piazza San Giovanni, i sindacati non si arrendono e continuano la loro mobilitazione a difesa delle pensionate e dei pensionati. 

 

“Basta con le promesse, bisogna che il Governo ci dia delle risposte - afferma Barbagallo - nonostante il maltempo, i pensionati italiani hanno invaso il Circo Massimo per chiedere la rivalutazione delle pensioni, la riduzione delle tasse e l’aumento del potere d’acquisto, il superamento del superticket e una legge sulla non autosufficienza, un problema che riguarda 3 milioni di famiglie”. Tutte rivendicazioni contenute nella piattaforma unitaria presentata al Governo, e su cui i sindacati attendono una risposta già a partire dalla manovra finanziaria che, ad oggi, risulta insufficiente. 

 

“Occorre ridare ossigeno alle famiglie e senza i pensionati, il vero ammortizzatore sociale di questo paese, l’Italia non potrà riprendere il cammino della crescita economica e sociale. Siamo la nuova resistenza di questo paese - conclude il leader della UIL - senza risposte la nostra mobilitazione continuerà”. 

 

 

Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!